Azienda certificata ISO 9001 - Azienda certificata Etica
Autocarro Citroen Jumper con cassone a sponde tg. CT037CZ, anno 2005

Prezzo base € 1.000,00

Data vendita: 02/09/2021 15:00

Tipo di vendita: Vendita mediante gara telematica

Procedura: CORPI DI REATO CR85/2020

In aggiornamento

Numero Procedura CR85/2020
Tipo Procedura CORPI DI REATO
Numero IVG CR85/2020
Tipo vendita Vendita mediante gara telematica
Data vendita 02/09/2021 15:00
Prezzo base € 1.000,00
Tribunale Tribunale di MILANO

Ultimo aggiornamento 28/06/2021 12:29

Scheda pubblicata sul sito IVG il 28/06/2021 00:00

Stampa Scheda

Dettaglio Lotto

Genere MOBILI
Categoria AUTOVEICOLI E CICLI
Titolo Autocarro Citroen Jumper con cassone a sponde tg. CT037CZ, anno 2005

Dettaglio Beni

Tipologia AUTOVEICOLI E CICLI
Categoria AUTOVETTURE
Descrizione

Autocarro Citroen Jumper con cassone a sponde tg. CT037CZ, immatr. 03/01/2005, kw 74, cil. 2179, gasolio, 1 chiave, completa di carta di circolazione e sprovvista di cdp, km 170.828 circa
- Veicolo non in buone condizioni

N.B.: Trattasi di mezzo depositato presso la sede della Sivag (via Milano 10 – Redecesio di Segrate), che dovrà essere ivi ritirato a cura e spese dell’aggiudicatario.

La visione del veicolo sarà possibile solo ed esclusivamente nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì in orari di ufficio (09.30-12.30 / 14.00-17.00), senza necessità di appuntamento.

Tutte le spese di trapasso sono ad esclusivo carico dell’acquirente, comprese quelle per la cancellazione dell’estratto e/o sentenza di fallimento o altri gravami (fermo amministrativo, etc) eventualmente trascritti. N.B.: alla data del 21/06/2021 vi sono trascritti 8 gravami, tra cui il Provvedimento di sequestro.

Il veicolo deve essere acquistato da persona o società avente residenza in ITALIA, che dovrà effettuare e certificare l’avvenuto trapasso, prima di procedere al ritiro presso i nostri magazzini, ovvero munito del Certificato di Proprietà / CDP Digitale aggiornato, in mancanza del quale il veicolo non potrà essere consegnato. NON si accettano certificazioni sostitutive del Documento di Circolazione.

Inoltre, il nominativo dell’aggiudicatario, dovrà comparire come futuro intestatario del mezzo

ATTENZIONE: Le visioni dovranno avvenire, pena l’esclusione e il conseguente annullamento della richiesta, solo ed esclusivamente nel pieno rispetto di tutte le precauzioni previste dai DPCM in materia di contenimento del contagio, ovverosia mediante l’utilizzo dei Dispositivi di Protezione Individuale (Mascherina e Guanti); osservando le distanze di sicurezza di almeno 2 metri da persona a persona; con un massimo di due persone alla volta; intervallate l’una dalle altre. Le visite non potranno durare più di 15 minuti. E’ consentita una sola visita e non potranno essere ripetute nei giorni successivi.