Astagiudiziaria.com   Astagiudiziaria.com
Lavoriamo con
Ministero di Grazia e Giustizia
Tribunale di Milano
lingue ITA ENG
Vetrina frigo marca Iarp, modello Rugiada; macchina del ghiaccio marca Brema; lavastoviglie Scute; bancone bar disposto ad angolo rivestito in legno chiaro, con piano di lavoro in acciaio, completo di 6 celle frigo, 2 cassetti frigo, lavabo, 12 vani porta

Vetrina frigo marca Iarp, modello Rugiada; macchina del ghiaccio marca Brema; lavastoviglie Scute; bancone bar disposto ad angolo rivestito in legno chiaro, con piano di lavoro in acciaio, completo di 6 celle frigo, 2 cassetti frigo, lavabo, 12 vani porta

Prezzo base€ 1.050,00

Data vendita: 29.09.2017 alle ore 11:00
Vendita mediante gara telematica


Scheda aggiornata il 28.07.2017
alle ore 15:00


- vetrina frigo marca Iarp, modello Rugiada;

- macchina del ghiaccio marca Brema;

- lavastoviglie Scute;

- bancone bar disposto ad angolo rivestito in legno chiaro, con piano di lavoro in acciaio, completo di 6 celle frigo, 2 cassetti frigo, lavabo, 12 vani porta bottiglie, 6 spillatrici per birra e parete retrobanco composta da 5 mensole, 5 vani a giorno, 2 ante e 1 ripiano in acciaio;

- n.9 tavoli;

- n.8 sedie in materiale plastico di colore grigio;

- n.13 sedie in metallo con seduta in similpelle di colore nero;

- n.3 scaffali in legno chiaro tipo Ikea (di cui uno attualmente smontato).


Perizia di Stima riportata in allegato nella sezione “Documenti”
N.B.: Trattasi di beni pignorati e tuttora depositati presso il domicilio della parte debitrice (in Milano) che dovranno essere ivi ritirati a cura e spese dell’aggiudicatario.
Visione dei beni, previo appuntamento, solo ed esclusivamente nella giornata del 13/09/2017 secondo le modalità che verranno indicate. Prenotazione visite a mezzo mail (asportatori@sivag.com) da inviare entro le 15.00 del 11/09/2017, indicando numero di procedura, nominativo e recapito cellulare


Nota: La registrazione al sito è passaggio preliminare obbligatorio, ma non comporta l’iscrizione alla singola gara, che va di volta in volta effettuata formulando l’offerta e versando la relativa cauzione con carta di credito nei termini indicati (di norma, almeno 30 minuti prima della fine della vendita). Il sistema automatizzato non consente in alcun modo iscrizioni tardive, anche da parte di chi già registrato al portale

Termine per il saldo: in caso di aggiudicazione il saldo dovrà tassativamente essere effettuato entro le ore 12.00 del lunedì successivo, come da modalità che verranno comunicate a mezzo mail